Dove siamo    Mappa del sito    Privacy  
O.M.L. - Osservatorio Molisano sulla Legalità
 
 L'O.M.L. - Informazione e Media
   
   Rassegna stampa

 Comunicati stampa
 Rassegna stampa
 Servizi televisivi
 Video



L'ARTICOLO
17 maggio 2014

Chiede voti violando la privacy dei pazienti Neuromed

Nella sua campagna elettorale Aldo Patriciello ha violato le norme sulla privacy. Come? Dal Neuromed di Pozzilli partono telefonate ai pazienti registrati con nome, cognome e numero di telefono. I pazienti vengono contattati dal centralino Neuromed con la centralinista che chiede voti per “il nostro proprietario Aldo Patriciello”. Stavolta però è andata male. Al di là delle dicerie di un modus operandi che non pare esser nuovo, oggi qualcuno ha registrato la telefonata e l’ha spiattellata su Youtube attraverso L’osservatorio Molisano sulla Legalità. La telefonata risale al 14 maggio scorso. “Alle ore 18.51 – si racconta nel video – il mio cellulare squilla.

Fonte: freenewspres.com



 Scarica l'articolo in PDF
 
 Segnala questo articolo ad un amico
 
 Chiedi informazioni su questo articolo all'O.M.L.
 

 
   
Dove siamo     Mappa del sito     Privacy
 
Osservatorio Molisano sulla Legalità - presso Terzo Spazio - via G. Mazzini, 36 - 86100 Campobasso - C.F. e P. Iva 92061580707
Powered SidereusNet.com